輪 王 寺, Rinnōji, che si trova a nord del centro di Sendai, potrebbe sembrare un tempio un pò ineccepibile. Tuttavia, oltre la sala principale del tempio c’è un bel giardino giapponese e una pagoda che vale la pena visitare.

Il tempio fu fondato nel 1441 da Date Mochimune, un membro del clan Date che in seguito controllò grandi parti del nord del Giappone nel periodo Edo. Rinnoji è il tempio di famiglia del clan di Date.

I visitatori entrano nei giardini interni di Rinnoji, una volta entrati potrete camminare lungo i vari sentieri, ammirare i koi (carpe), la pagoda a tre piani e gli alberi, i fiori e le piante ben curati. Ci sono anche diverse panche per i visitatori per sedersi e rilassarsi mentre si ammira il paesaggio circostante.

Quello che vedi oggi del tempio è in realtà una ricostruzione completa. A seguito del passaggio di Masamune a Sendai, l’intero tempio fu distrutto da un incendio nel 1876, lasciando solo la porta Niomon come unico elemento sopravvissuto. Nel 1915 il tempio fu ricostruito con una grande attenzione ai dettagli, assicurandosi che il suo aspetto fosse fedele alla sua forma originale. Quando si è svolta la ricostruzione, è stata posta un’attenzione speciale e un’enorme quantità di sforzi sul terreno del tempio e sui giardini circostanti. Di conseguenza, il giardino è diventato uno dei più impressionanti dell’intera regione del Tohoku.

I motivi del tempio sono costituiti da una serie di importanti elementi individuali che si uniscono per formare un impressionante sito armonioso. Le prime strutture che cattureranno la tua attenzione all’arrivo sono probabilmente le impressionanti pagode a tre e cinque piani che si trovano dietro la sala principale. Oltre a loro il tempio ospita anche una sala da tè e infine il meraviglioso giardino. Il parco del tempio ospita anche una serie di eventi interessanti, ogni sabato c’è un incontro di meditazione Zen che è aperto al pubblico. Una volta al mese c’è un altro evento che vede la trascrizione dei sutra e delle immagini buddhiste nella ricerca dell’illuminazione chiamata “shakyo” e “shabutsu”, anch’essa aperta a tutti coloro che vorrebbero unirsi e provare shakyo o shabutsu per la prima volta.

Accesso

Dalla stazione di Sendai, prendere la linea JR Senzan fino alla stazione di Kitayama (10 minuti, 200 yen). Rinnoji è a 10 minuti a piedi a sud-est della stazione.