Circa 300.000 studenti internazionali stanno attualmente studiando in università, college junior, scuole professionali e altre istituzioni educative in Giappone. Il loro numero è aumentato rapidamente dagli anni ’80, con la maggioranza degli studenti provenienti dalla Cina e dal Vietnam.

Visa

Se sei un cittadino di uno degli oltre 50 paesi, con i quali il Giappone ha un “accordo generale di esenzione dal visto”, hai bisogno solo di un passaporto valido per studiare in una scuola di lingua giapponese per brevi periodi di tempo (generalmente fino a 90 giorni) . Tutti gli altri studenti stranieri in Giappone hanno bisogno di un visto per studiare in Giappone. I richiedenti il ​​visto richiedono un istituto di istruzione come loro sponsor per ottenere un visto per studenti.

I titolari di visto per studenti non sono autorizzati a svolgere alcuna attività retribuita, a meno che non ottengano il permesso della scuola e dell’ufficio immigrazione. Anche in questo caso, gli studenti possono lavorare solo per un numero massimo di ore a settimana. È vietato lavorare con un visto turistico.

Scuole di lingue

Le scuole di lingua giapponese esistono in molte città in tutto il Giappone, che vanno dalle scuole di conversazione informale alle istituzioni riconosciute dal governo che offrono corsi di preparazione per gli studenti per iscriversi alle università.

Esistono scuole di lingue per tutti i livelli di competenza e corsi di durata diversa da poche settimane a più di un anno.

Università

L’esame per l’ammissione all’università giapponese per studenti internazionali (EJU) è un esame standard che semplifica il processo di ammissione alle università giapponesi per studenti internazionali.

L’esame copre la lingua giapponese, la scienza, la matematica, il Giappone e il mondo e si tiene ogni due anni in Giappone e in città selezionate al di fuori del Giappone. L’esame può essere scritto in giapponese o inglese (tranne la sezione sulla lingua giapponese).

Quasi tutte le università nazionali e molte università pubbliche e private utilizzano l’EJU come criteri di ammissione per gli studenti internazionali, mentre le altre applicano i propri esami di ammissione.

Naturalmente, la maggior parte dei corsi universitari in Giappone sono disponibili solo in giapponese. Tuttavia, un piccolo numero di università offre corsi di laurea quadriennali con corsi tenuti interamente in inglese. Inoltre, diverse università offrono uno o più corsi di inglese a livello di master e / o dottorato.

Borse di studio e programmi di scambio

Programmi di borse di studio per studenti internazionali sono forniti dal governo giapponese, dai governi locali, dalla Japan Student Services Organization (JASSO) e da organizzazioni private, fondazioni e società in Giappone e all’estero.

Allo stesso modo, ci sono vari enti governativi, organizzazioni e istituzioni educative all’interno e all’esterno del Giappone che offrono programmi di scambio a breve termine per studenti delle scuole secondarie e post secondarie per studiare in Giappone e sperimentare la vita in Giappone.