Isui-en (依 水 園 Isuien) è un giardino giapponese situato a Nara, la vecchia capitale del Giappone vicino a Kyōto. È stato preservato sin dalla sua creazione nell’era Meiji. È diviso in due sezioni, che in origine erano due giardini separati e ognuna di esse ha una pagoda. Isuien significa “giardino fondato sull’acqua”, e il nome del giardino deriva dal fatto che i suoi stagni sono alimentati dal piccolo fiume adiacente Yoshikigawa. Il giardino Yoshikien si trova proprio sull’altro lato del fiume.

Isuien è diviso in due parti: un giardino anteriore e un giardino posteriore, con case da tè sparse un pò ovunque. Il giardino anteriore ha una storia più lunga, risalente alla metà del 17 ° secolo. Il giardino posteriore, il più grande dei due, è più recente ed è stato costruito nel 1899 da un ricco mercante. Accanto al giardino c’è un museo che espone una collezione personale di ceramiche, sigilli, specchi e altri manufatti dell’antica Cina e Corea.

 

Situato nel centro di Nara, una visita al Giardino di Isuien è facilmente abbinabile con altre attrazioni come il Tempio di Todaiji e il Tempio di Kofukuji, entrambi a dieci minuti a piedi.

Il giardino Isuien si trova anche a 15 minuti a piedi dalla stazione di Kintetsu Nara. Dalla stazione JR di Nara, il giardino può essere raggiunto prendendo frequenti autobus in partenza per Aoyamajutaku o Kunimidai-hachichome fino alla fermata di Oshiagecho (5 minuti, 210 yen, piattaforma 5 o 6).



Booking.com