Il santuario di Futarasan (二 荒山 神社, Futarasan Jinja) si trova vicino a Toshogu nel centro di Nikko. Molto più antico del suo vicino più sontuoso, il Santuario Futarasan fu fondato nel 782 da Shodo Shonin, il monaco buddista che introdusse il Buddismo a Nikko e che fondò anche il vicino Tempio di Rinnoji. Il Santuario di Futarasan è dedicato alle divinità delle tre montagne più sacre di Nikko: il Monte Nantai, il Monte Nyoho e il Monte Taro. Futarasan è un nome alternativo del Monte Nantai, il più importante dei tre. I terreni del santuario sono visitabili gratuitamente tranne che per una piccola area a pagamento a sinistra della sala delle offerte (haiden). L’area a pagamento comprende un piccolo giardino alberato con un paio di altre sale, una sorgente, vecchi alberi sacri e viste più ravvicinate sulla sala principale (honden) che si trova dietro la sala delle offerte. Situato a un chilometro dal terreno del santuario, il ponte Shinkyo appartiene anche al santuario di Futarasan.

Il ponte Shinkyo

Altri due santuari di Futarasan sono situati più in alto nelle montagne nella vicina Okunikko: uno si trova sulla cima del monte Nantai e l’altro sulla riva settentrionale del lago Chuzenji alla base della montagna. Il Santuario di Futarasan si trova a circa 200 metri a ovest di Toshogu, a 30-40 minuti a piedi oa 10 minuti di autobus (310 yen a tratta, 500 yen giornalieri, coperti dai pass gratuiti) dalle stazioni Tobu e JR Nikko. 



Booking.com